Navigazione veloce

Alternanza scuola lavoro Cennini

Alternanza scuola lavoro

GUIDA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO  
Referente Professionale Cennini : Prof.ssa Tomasi

Gruppo ASL Liceo: Martelli, Mori, Trabucchi, Villa, Zambon, Pieri, Cortecci, Cellerai,    Linari
Gruppo ASL Istituto Professionale: Buracchi, Tomasi, Ferrini, Giancaspro, Vignozzi

VAI ALL’ELENCO DEI TUTOR DI CLASSE

 


 

Compiti del tutor e del consiglio di classe 
[è possibile scaricare i documenti cliccando sul loro nome]

1 Contattare la struttura/azienda/ente  ospitante e/o l’esperto per verificarne la disponibilità e concordare il periodo degli stage/incontri. Comunicare il periodo così come gli altri dati alla Referente alternanza (carmelt@libero.it o carmelabeatricetomasi@gmail.com) per poter calendarizzare rapidamente gli eventi ed  eventualmente abilitare le organizzazioni ospitanti all’accesso in piattaforma.

Se l’Ente esterno sceglie di aderire a SCUOLA E TERRITORIO riceverà per e-mail le password di accesso alla piattaforma. Da Scuola e Territorio il tutor aziendale  potrà gestire i dati anagrafici dell’azienda, i dati dello stage, valutare i discenti tramite un questionario, vistare i diari di bordo e compilare la valutazione rischi. Qualora l’azienda aderisse i docenti tutor dovranno comunicare alla Prof.ssa Tomasi la mail dei tutor esterni per procedere all’abilitazione.

Se l’azienda non volesse entrare in piattaforma continueremo con il cartaceo e verrà seguita  la procedura dello scorso anno, con alcune modifiche.

Il tutor ASL -o il docente che segue il progetto- dovrà inserire le attività pianificate sul registro di classe (Spaggiari) dopo aver ricevuto conferma dalla referente ASL in modo tale da evitare sovrapposizioni.

 

2 Comunicare alla Prof.sa Tomasi, almeno 10 giorni prima dell’inizio dello stage, i dati utili (periodo stage, orario, dati azienda e dati del rappresentante legale ecc) per sottoscrivere la CONVENZIONE [scarica WORD] [scarica PDF] e per inserire i dati su Scuola e Territorio.

 

Presentare brevemente il progetto di Alternanza scuola lavoro i primi giorni di scuola (nelle classi terze) e mostrare ai discenti  l’INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE  presente su CLASSE VIVA (sezione DIDATTICA). Gli alunni e le loro famiglie avranno cura di leggerla attentamente, firmarla e restituirla al tutor.

 

4 Prima dello stage presentare il PATTO FORMATIVO, presente su CLASSE VIVA (sezione DIDATTICA).  Il documento andrà compilato con i dati riferiti dal tutor o responsabile del progetto, firmato e consegnato al docente responsabile.

 

5 Prima dell’inizio e alla fine dello stage, il tutor avrà cura di far compilare agli studenti la SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELLO STUDENTE/STUDENTESSA (prima di iniziare lo stage), e la SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLO STUDENTE/STUDENTESSA (al rientro dallo stage) e fornire allo studente i fogli di REGISTRO PRESENZA, uno per ogni settimana, che andrà compilato quotidianamente e vistato dal tutor aziendale prima della riconsegna a stage ultimato.

 

6 Far compilare sulla piattaforma di SCUOLA E TERRITORIO la valutazione rischi (voce   Sicurezza) alla struttura/azienda/ente  ospitante (solo in caso di stage). Qualora l’azienda non avesse effettuato l’accesso su Scuola e Territorio- o non volesse farlo- consegnare il cartaceo al tutor aziendale ( MODELLO VALUTAZIONE RISCHI )

 

7 Si ricorda di dotare il tutor aziendale delle SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLO STUDENTE IN STAGE che dovrà essere compilata a cure del tutor aziendale:

 

8 Qualche giorno prima dello scrutinio finale compilare, per ogni alunno, la certificazione delle competenze e consegnarla in Segreteria.

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE (Sezione Abbigliamento e Moda)
CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE (Sezione Mecatronico)

N.B. Nel corso dell’anno scolastico sarà probabilmente attivata una funzione che permetterà di compilare queste certificazioni online. Sino ad allora la procedura rimane la stessa dello scorso anno.

 

9 Modalità di registrazione della presenza degli studenti in attività di alternanza e firme docenti sul registro. (SCARICA IL VADEMECUM)

Qualora l’azienda non fosse stata registrata comunicare i dati utili alla Prof.sa Tomasi che provvederà ad inserire l’azienda su scuola e territorio. Successivamente i docenti tutor potranno fare l’abbinamento. Si ricordano le modalità:

A) SCUOLA E TERRITORIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

B) REGISTRAZIONE STAGE SU SCUOLA E TERRITORIO

Documenti utili:
MANUALE DELLO STUDENTE
FAQ STUDENTI