Navigazione veloce

COSA RIENTRA NELL’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO?

 

1 . ATTIVITÀ di Formazione generale: sono computabili ai fini dell’alternanza solo le ore di formazione propedeutiche ad attività di stage. Rientrano perciò nel monte ore tutti gli interventi diretti a sviluppare le competenze di cittadinanza e tutte le altre incluse nella certificazione delle competenze.

Es: Incontri con esperti e visite utili a fornire conoscenze e competenze sulla gestione di spazi pubblici/privati; Informazioni su professioni come guide/traduttori; Formazione pedagogica etc.

COSA NON E’ ASL:

  • Incontri e approfondimenti meramente contenutistici e non connessi ad applicazioni operative

  • Partecipazione a conferenze, visite e spettacoli che non prevedano uno sviluppo operativo da parte degli studenti

2 . ATTIVITÀ di Stage:

Trattandosi di formazione liceale, lo stage dovrà valorizzare le competenze tipiche dell’indirizzo, senza dimenticare che la formazione dei nostri 3 Licei è generalista.

COSA NON E’ STAGE ASL:

Scambi e soggiorni studio, tranne che per le eventuali ore di visita e attività riconducibili al punto 1 o abbinati a Stage riconosciuti

3. ORIENTAMENTO IN USCITA

Sono valutabili ai fini dell’Alternanza solo le attività di tirocinio formativo organizzate dalle stesse Università

COSA NON E’ ASL:

Non è computabile la semplice partecipazione agli Open Day di presentazione dei corsi universitari



  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.