Navigazione veloce

Griglia per la formulazione del giudizio interperiodale

Scarica la griglia in formato PDF

GRIGLIA  PER  LA  FORMULAZIONE  DEL  GIUDIZIO  INTERPERIODALE
Titolo: giudizi comun. docenti 14-15 (1036 clicks)
Etichetta: GRIGLIA PER LA FORMULAZIONE DEL GIUDIZIO INTERPERIODALE
Filename: giudizi-comun-docenti-14-15.pdf
Dimensione: 34 KB

GRIGLIA  PER  LA  FORMULAZIONE  DEL  GIUDIZIO  INTERPERIODALE per tutte le materie tranne Scienze motorie

 (TRIMESTRE/PENTAMESTRE O  QUADRIMESTRI)

     
 INDICATORI Partecipazione al dialogo educativo,impegno e motivazione     Capacità linguistico /espressiva    Valutazione degli apprendimenti disciplinaricon riferimento a: *conoscenze   *abilità  *competenze   
 

 

D

E

S

C

R

I

T

T

O

R

I

 

Attiva e Costruttiva

A Ricca e ben strutturata A Conosce approfonditamente i contenuti,rielabora, fa collegamenti sintesi e analisi,effettua approfondimenti A

 

Costante

 B Articolata e Appropriata B Conosce approfonditamente i contenuti,rielabora, fa collegamenti sintesi e analisi B

 

Accettabile

C Semplice macorretta C Conosce completamente i contenuti ,rielabora , fa collegamenti e sintesi C
Limitata
D Insicura ma accettabile D Conosce completamente i contenuti e sa rielaborarli D
Saltuaria
E Confusa elimitata E Conosce i contenuti minimi della disciplina e ha competenze di livello essenziale E
Assente
F Carente F Possiede conoscenze e competenze ai limiti del livello di accettabilità F
      G Possiede conoscenze frammentarie e superficiali  G
      H Possiede alcune conoscenze lacunose dei fondamenti e della struttura della disciplina H
      I Non possiede alcuna conoscenza dei contenuti della disciplina I

Esempio
La successione di lettere:      AAB     corrisponde al seguente giudizio :

  1. Partecipazione al dialogo educativo,impegno e motivazione : Attiva e Costruttiva
  2. Capacità linguistico /espressiva: Ricca e ben strutturata
  3. Valutazione degli apprendimenti disciplinari con riferimento a: *conoscenze   *abilità  *competenze : Conosce approfonditamente i contenuti,rielabora, fa collegamenti sintesi e analisi

 

GRIGLIA  PER  LA  FORMULAZIONE  DEL  GIUDIZIO  INTERPERIODALE
per  SCIENZE MOTORIE

 (TRIMESTRE/PENTAMESTRE O  QUADRIMESTRI)

     
 INDICATORI Partecipazione al dialogo educativo,impegno e motivazione     Capacità motorie    Valutazione degli apprendimenti disciplinari con riferimento a  :*conoscenze   *abilità  *competenze   
 

 

D

E

S

C

R

I

T

T

O

R

I

 Attiva e Costruttiva A  Ampie, diffuse e ottimamente ben strutturate. –  A Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in totale sicurezza e in qualsiasi situazione motoria. Rielabora abilmente gli schemi motori di base adattandoli alle varie necessità. Realizza in modo efficace ed armonico progetti motori  di complessa coordinazione. Esegue con abilità, sia individualmente che in gruppo, sequenze ritmico-motorie (con e senza musica  anche sotto forma di danza  o di espressività corporea). Effettua approfondimenti specifici in ambito sportivo-scolastico ( partecipazione costante agli allenamenti dei gruppi sportivi  per  tornei  e gare).  A
 Costante B  Ampie, diffuse e ben strutturate.  B Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in totale sicurezza e in qualsiasi situazione motoria. Rielabora abilmente gli schemi motori di base adattandoli alle varie necessità. Realizza in modo efficace progetti motori di complessa coordinazione. Esegue con abilità, sia individualmente che in gruppo, sequenze ritmico-motorie (con e senza musica anche sotto forma di danza o espressività corporea). B
 Accettabile C  Diffuse e adeguate.  C Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo con sicurezza in qualsiasi situazione motoria. Rielabora adeguatamente gli schemi motori di base adattandoli  alle varie necessità. Realizza in modo efficace progetti motori di una certa complessità  coordinativa. Esegue adeguatamente, sia individualmente che in gruppo, sequenze ritmico-motorie (con e senza musica anche sotto forma di danza o espressività corporea).  C
Limitata D  Acquisite in modo semplice ma corretto D Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in modo abbastanza sicuro nella maggioranza delle situazioni motorie. Rielabora adeguatamente gli schemi motori di base adattandoli alle varie necessità. Realizza  con una certa correttezza  coordinativa semplici progetti motori. Esegue semplici sequenze ritmico-motorie (con e senza musica anche sotto forma di danza o espressività corporea). D
Saltuaria E Non completamente acquisite e poco strutturate.  E Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in modo sufficiente. Utilizza gli schemi motori di base con una  rielaborazione non sempre sicura . Realizza progetti motori e sequenze ritmico-motorie  molto semplici.  E
Assente F Acquisite in modo non del tutto  soddisfacente. F Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in modo non del tutto soddisfacente. La rielaborazione degli schemi motori di base è insicura e  incerta .  Realizza  progetti e sequenze ritmico-motorie di livello elementare   .  F
  G Acquisite in modo insufficiente G La conoscenza, la percezione ed il  controllo del proprio corpo è insufficiente. La rielaborazione degli schemi motori di base, di semplici progetti e sequenze ritmico-motorie  è frammentaria e insoddisfacente G
  H Scarse. H La conoscenza, la percezione ed il controllo del proprio corpo è carente. Sono presenti gravi lacune nell’acquisizione degli schemi motori di base e la loro rielaborazione è scarsa. H
  I Del tutto assenti. I La conoscenza, la percezione ed il controllo del proprio corpo è del tutto assente. L’acquisizione degli schemi motori di base  e la loro rielaborazione è inesistente I

  

Esempio

La successione di lettere:      AAB     corrisponde al seguente giudizio :

  1. Partecipazione al dialogo educativo,impegno e motivazione : Attiva e Costruttiva
  2. Capacità motorie: Ampie, diffuse e ottimamente ben strutturate.
  3. Valutazione degli apprendimenti disciplinari con riferimento a: *conoscenze   *abilità  *competenze : Conosce, percepisce e controlla il proprio corpo in totale sicurezza e in qualsiasi situazione motoria. Rielabora abilmente gli schemi motori di base adattandoli alle varie necessità. Realizza in modo efficace progetti motori di complessa Esegue con abilità, sia individualmente che in gruppo, sequenze ritmico-motorie (con e senza musica anche sotto forma di danza o espressività corporea).